BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Meno rischio di cancro alle ovaie se si assume caffeina

febbraio 2008 - Uno studio condotto alla Harvard Medical School, che si è sviluppato dall’analisi di questionari somministrati nel 1976 a oltre 121mila donne americane tra i 30 e i 35 anni, dimostra come il fumo di sigaretta e il consumo di alcol non abbiano alcun effetto sul rischio di sviluppare un cancro alle ovaie, mentre il consumo di caffeina è in grado di abbassare in modo significativo tale rischio, in modo particolare nelle donne che non fanno uso di ormoni.
Dall’analisi dei suddetti questionari infatti è emerso è che non esiste alcuna correlazione dimostrabile tra l’abitudine al fumo o al consumo di alcol e il rischio di cancro alle ovaie. Mentre il consumo di caffè ha rilevato un effetto positivo abbassando in maniera rilevante il rischio, soprattutto nelle donne che non hanno mai fatto uso di ormoni per la postmenopausa o contraccettivi orali.

Copyright - Biotecnologia.it