BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

A San Marino la seconda cell factory per la conservazione delle staminali cordonali

aprile 2008 - Una seconda cell-factory aprirà presto i battenti sul Titano. Dopo il Bioscience Institute, il primo caveau privato di cellule staminali dello Stivale inaugurato nell"aprile 2007, la Repubblica di San Marino apre a Isf, una seconda "banca del cordone" che avrà sede a Domagnano.
Ottenuto il parere favorevole dell"Authority il 18 febbraio 2008, la nuova struttura sanitaria privata ha convinto anche il congresso di Stato che ha accolto, nelle ultime sedute, la delibera favorevole alla sua realizzazione.
Una svolta, che porta anche in Italia un’opportunità oggettiva e incredibile, grazie all"approvazione del decreto mille proroghe, alla conservazione autologa (per se stessi) del sangue del cordone ombelicale, e alle banche private.
"La prima esigenza –spiega Patrizia Patrizi, presidente di Future Health Italia (Bio-banca specializzata nello stoccaggio di cellule staminali da cordone ombelicale) è non sprecare le risorse contenute nel sangue cordonale".

Copyright - Biotecnologia.it