BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Dalle nano-sonde che localizzano i tumori

maggio 2009 - Proviene dalla Purdue University la creazione di nano-sonde biotec che riescono a localizzare con precisione piccole masse tumorali e che quindi potrebbero permetterne il bersagliamento in modo mirato.
Attaccandosi alle cellule tumorali, potrebbero un domani essere impiegate per trasportare farmaci direttamente al bersaglio.
Le nano-sonde sfruttano la presenza di nanoparticelle magnetiche di ossido di ferro, che possono essere tracciate attraverso la risonanza magnetica, e particelle d’oro che, essendo luminescenti, possono essere tracciate mediante microscopio.
I ricercatori hanno inoltre dimostrato che le nano-sonde, illuminate da infrarossi, possono essere impiegate come agenti antitumorali fototermici.
E’ quindi allo studio la coniugazione di numerosi agenti antitumorali a questa nuova nanosonda.

Copyright - Biotecnologia.it