BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Un gene che forma lo smalto

maggio 2009 - Grazie al gene Ctip2 sarà possibile far ricrescere lo smalto e dire addio alle dentiere.
La scoperta è di un gruppo di scienziati della Oregon State University, il cui studio e' stato pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.
I ricercatori hanno individuato il gene responsabile della crescita dello smalto, lo strato esterno dei denti, caratterizzato dall'impossibilità di crescere ex-novo.
Secondo gli esperimenti effettuati sui topi è stato dimostrato che il gene Ctip2 ha diverse funzioni che coinvolgono le risposte immunitarie e lo sviluppo di pelle e nervi, ma anche la produzione dello smalto dei denti.
Il gene agisce regolando l'attività degli ameloblasti, le cellule che producono lo smalto.
Secondo gli scienziati il controllo di questo gene, combinato con la tecnologia sulle cellule staminali, potrebbe rendere possibile la creazione artificiale di denti funzionali, o per lo meno potrebbe permettere di rafforzare lo smalto e riparare i denti danneggiati.

Copyright - Biotecnologia.it