BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Sangue sintetico dalle staminali embrionali

luglio 2009 - Sono giunti alla stampa internazionale i primi risultati di una sperimentazione che si concluderà fra tre anni e che riguardano la prima trasfusione in volontari umani di "sangue sintetico", derivato da cellule staminali di embrioni ottenuti con la fecondazione in vitro.
Il progetto viene dalla Edimburgh University e coinvolge la NHS Blood and Transplant, il servizio scozzese di trasfusione del sangue a livello nazionale, e il Wellcome Trust.
Se avrà successo permetterà la produzione di quantità illimitate di sangue sintetico da cellule staminali embrionali per trasfusioni senza alcun rischio di infezione.
Una scoperta del genere potrebbe rivoluzionare i servizi trasfusionali che attualmente dipendono dai donatori volontari.
Nel corso della ricerca gli scienziati testeranno gli embrioni umani ottenuti da fecondazione in vitro per trovare quelli geneticamente programmati per sviluppare il gruppo sanguigno "O-negativo", definito dalla scienza “donatore universale” perchè adatto ad ogni tipo di trasfusione senza alcun rischio di rigetto.

Copyright - Biotecnologia.it