BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Cellule staminali ombelicali trapiantate ad un paziente leucemico

agosto 2009 - E’ avvenuto in Cile su un paziente di 48 anni affetto da leucemia il primo trapianto di cellule staminali provenienti da cordone ombelicale, mediante una semplice trasfusione per via endovenosa.
Prima dell’intervento, realizzato presso il Santiago's Catholic University Hospital, il paziente è stato trattato per sette settimane con chemioterapia e radiazioni. Le cellule staminali ombelicali sono state prima separate dai globuli bianchi, quindi congelate a -40 C°, ed immerse successivamente nell’azoto liquido a -190 C°: crioconservate, le cellule sono rimaste in attesa del paziente idoneo al trapianto.
Nel giro di un anno circa si potranno tirare le somme del nuovo approccio terapeutico, che avrà salvato il paziente nel caso la leucemia non ricompaia nel giro di 1-2 anni.

Copyright - Biotecnologia.it