BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Un esame del sangue per rilevare i tumori

ottobre 2009 - Il rilevamento dei tumori del colon e dello stomaco, presto possibili grazie a due nuovi test del sangue. Avverrebbe tutto in modo semplice e veloce e soprattutto senza richiedere procedure invasive come la colonscopia.
I test, sviluppati in parallelo da un’azienda biotech belga e da un gruppo di ricercatori della ECRC (Charite University of Medicine e del Max-Delbrueck-Center for Molecular Medicine) di Berlino, sono basati sulla rilevazione di segnali genetici specifici per l’individuazione della malattia partendo da un banale prelievo di sangue.
Il test messo a punto dal team tedesco è in grado di rilevare nel sangue il gene S100A4, la cui presenza in alti livelli è collegata allo sviluppo della neoplasia. Al contrario, i test messi a punto dall’azienda belga evidenzierebbero la presenza dei geni di metilazione SYNE1 e FOXE1.
Attualmente entrambi i test sono stati impiegati nella rilevazione del carcinoma colorettale e di quello gastrico.

Copyright - Biotecnologia.it