BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Procede la realizzazione di un nuovo vaccino anti-tumorale

gennaio 2010 - Un’azienda farmaceutica americana ha infatti diffuso i propri risultati preliminari di uno studio di fase intermedia, secondo il quale il vaccino, in sperimentazione, risulterebbe sicuro e tollerabile. Il target del vaccino è la telomerasi – un enzima presente in molti tumori maligni – designato per indurre una risposta immunitaria contro le cellule tumorali. Il vaccino terapeutico si basa sulle cellule autologhe dendritiche, trasfettate con mRNA della telomerasi.
Secondo il trial effettuato, di venti pazienti trattati con il vaccino, 14 hanno conservato la completa remissione clinica in media per 12 mesi, nell’anno monitorato.

Copyright - Biotecnologia.it