BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

In arrivo il cerotto di gelatina

aprile 2012 - Sostituirà i vecchi cerotti - Un materiale a base di gelatina sostituirà il vecchio cerotto. Christian Lorandi, dottorando di ricerca in Ingegneria e scienza dei materiali e collaboratore del Centro Biotech e padre del progetto di ricerca, ha depositato la domanda di brevetto. La rivoluzione arriva dal Centro Biotech di Mattarello, a Trento, dove lavorano circa 40 ricercatori tra senior, fellows e dottorandi di diversa nazionalità. Il centro promuove e coordina progetti di ricerca nell'ambito della biomedicina e delle tecnologie per la salute, svolgendo una funzione di trasferimento fra la ricerca di base e le applicazioni cliniche. La gelatina servirà a trattare lesioni della pelle, dovute a piaghe, ulcere o grandi ustioni: ferite croniche che presentano lunghi tempi di guarigione oppure un'estensione tale da non essere suturabili e che possono richiedere lunghi trattamenti clinici e il ricovero in ospedale. Un problema noto dei comunissimi cerotti riguarda il fatto che le ferite, una volta tolte le bende, possono riaprirsi perché hanno aderito al tessuto sottostante.

Copyright - Biotecnologia.it