BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Impiantato in Australia il primo occhio bionico al mondo.

agosto 2012 - Dianne Ashworth, una donna affetta da una profonda menomazione visiva ereditaria, la retinite pigmentosa, ha subito in Australia l’impianto di un occhio bionico. Per la prima volta al mondo un simile congegno viene impiantato dietro la retina.
Il congegno a 24 elettrodi e' stato progettato, costruito e testato da un'equipe del Bionics Institute ed e' stato inserito dalla specialista oculistica Penny Allen. L’operazione è avvenuta a Melbourne a luglio.
E’ stato impiantato un congegno in posizione dietro la retina, che e' stato attivato e stimolato solo dopo che l'occhio aveva completamente recuperato dopo l'operazione. Secondo la testimonianza diretta della signora Ashworth, ogni volta che il congegno era stimolato, una forma diversa le compariva davanti all'occhio'.
I ricercatori del Bionics Institute lavorano ora con la paziente per determinare cosa vede ogni volta che la retina e' stimolata, per determinare come il cervello interpreti queste informazioni.

Copyright - Biotecnologia.it