BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Nobel per la medicina agli scopritori del sistema di trasporto cellulare

ottobre 2013 - Il Nobel per la Medicina 2013 quest’anno è andato tre scienziati che sono riusciti a decifrare il sistema di trasporto e organizzazione delle cellule.
James E. Rothman, si è laureato ad Harvard nel 1976 ed è professore di Scienze Biomediche dell’Università di Yale e presidente del Dipartimento di Biologia Cellulare della stessa università. Studia le vescicole che trasportano le molecole nelle cellule fin dalla fine degli anni ‘70.
Randy Wayne Schekman, è un biologo cellulare presso l’Università di Berkeley in California, ex caporedattore della prestigiosa rivista Proceedings of National Academy of Sciences. I suoi studi di laboratorio si sono concentrati sul processo di assemblaggio della membrana e del traffico vescicolare nelle cellule eucariote.
Thomas C. Südhof, è un biochimico che si è trasferito in Texas negli Stati Uniti nel 1983 ed è noto per i sui studi sulla trasmissione sinaptica. Insegna Fisiologia Cellulare e Molecolare, Psichiatria e Neurologia alla Stanford University.

Nelle cellule c'è un continuo andirivieni di ormoni, neurotrasmettitori, citochine ed enzimi: lo studio dei tre biologi era volto a spiegare e monitorare lo smistamento di tutte queste molecole. Da questo meccanismo dipendono funzioni come l'attivazione di fibre nervose o il ruolo degli ormoni nel metabolismo.
Vescicole circondate da membrane trasportano le molecole da un organo all'altro delle cellule o fondono la loro membrana con quella della membrana esterna della cellula per trasportare le molecole all'esterno delle cellule.

Copyright - Biotecnologia.it