BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Farmaco approvato in Europa contro tumore raro

gennaio 2021 - l farmaco Elzonris (tagraxofusp) ha ricevuto il via libera come monoterapia per il trattamento di prima linea di pazienti adulti affetti da Bpdcn, una neoplasia ematologica rara e aggressiva con prognosi severa.
L’ok arriva dopo la valutazione positiva espressa lo scorso novembre dal Comitato per i Medicinali per Uso Umano (CHMP) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (Ema). L'Elzonris ha già ricevuto l'ok anche da parte della Food and Drug Administration (FDA), è il primo trattamento approvato in Europa per i pazienti affetti dalla neoplasia.
Questo risultato conferma l'impegno contro l'antibiotico-resistenza e allo sviluppo di un anticorpo monoclonale contro il Covid-19.
Per la prima volta, i pazienti affetti da Bpdcn in Europa avranno la possibilità di beneficiare di un trattamento diretto in modo specifico contro questo tumore raro e aggressivo. Ciò rende possibile un cambiamento significativo nell'approccio terapeutico per la BPDCN, poiché fornisce ai medici una terapia mirata per aiutare i pazienti affetti da questa terribile malattia.

Copyright - Biotecnologia.it