BIOTECNOLOGIA.it

: il punto di riferimento della Biotecnologia Italiana.



Uno sguardo ai risultati

Proteina "Parl": un aiuto contro i tumori

luglio 2006 - Recentemente è stata identificata la proteina “PARL”, che interviene nel processo di “spegnimento programmato” delle cellule: l’apoptosi. Gli studi che hanno portato alla scoperta di questa proteina sono stati realizzati dai ricercatori del Dulbecco Telethon Institute presso l’Istituto veneto di medicina molecolare di Padova e dell’istituto interuniversitario Flanders per la Biotecnologia (VIB) a Gent, in Belgio.
L’ipotesi avanzata dai coordinatori della ricerca Luca Scorrano e Bart de Strooper riguarda la funzione mitocondriale della proteina “PARL”. Essa, infatti, sarebbe responsabile dell’integrazione e dell’amplificazione dei segnali apoptici. Per questo motivo, i ricercatori hanno creato una linea mutante di topi in cui era stata soppressa la capacità di esprimere la proteina studiata ed hanno osservato come gli animali subissero processi di senescenza precoce (a soli quattro mesi, ad esempio, iniziavano a perdere forza muscolare e le loro capacità respiratorie si affievolivano).
Ciò potrebbe aprire nuovi orizzonti nella cura dei tumori, attraverso l’utilizzo di processi bio-ingegneristici capaci di individuare e spegnere le cellule cancerogene. Inibendo il gene che esprime la “PARL” , le cellule perderebbero la loro capacità di modulazione dell’apoptosi con un effetto di invecchiamento prematuro.

Copyright - Biotecnologia.it